lunedì 4 maggio 2015

Il mio futuro


E' già  da parecchio tempo che sento dentro di me una sensazione di mancanza, di vuoto. Sono una persona serena, mediamente felice, con molti problemi certo, ma sono una donna forte che sa combattere e l'ho dimostrato più e più volte. Ma adesso non mi basto più!!!
Sul lavoro sono insoddisfatta, non mi piace, non è il MIO lavoro, non mi ci riconosco...
Mi sono guardata intorno alla ricerca di qualcosa di diverso ma senza alcun risultato.
Ho 46 anni (a giugno 47) e il pensiero di continuare a lavorare nella studio legale per il resto della mia vita senza fare niente per cambiare le cose mi è diventato insopportabile.
Sono anni, anni, anni che dico che voglio cambiare lavoro, che voglio fare qualcosa di diverso...
Bene, è arrivato il momento di dare una scossa alla mia vita!
Sapete tutti della mia passione per le piante spontanee, vero?
Forse non sapete invece che, contemporaneamente a questa passione, ho sviluppato anche l'interesse per la fitoterapia, ma non ve ne ho mai parlato perchè è un argomento delicato, che richiede competenze che per il momento non ho e non mi permetterei mai di essere approsimativa o superficiale.
Volendo approfondire la mia conoscenza ho cercato su internet dei corsi di fitoterapia che fossero validi e seri... ma non ho trovato nulla che non andasse oltre il corso di un giorno che non mi avrebbe detto nulla che già non so!!!
Però cercando cercando, pensando pensando e anche grazie alla inconsapevole complicità di Monica (www.panblog.it) sono incappata nel sito di una scuola di Naturopatia.
Scorro le pagine del sito e sogno. Guardo il piano di studi e penso: "Che meraviglia!!! Magari poterla frequentare!". Penso: "Non posso, lavoro, come faccio? E' a Pordenone. E' impossibile!!!".
Scorro le pagine del sito, continuo a sognare e poi, improvvisamente il mio sguardo cade su una frase che mi ha aperto il mondo e che dice che LE LEZIONI SONO NEL FINE SETTIMANA!!!!
Il mio sogno è dunque possibile!!!
Sono tre giorni che ci penso, che valuto tutti i pro e tutti i contro e più passa il tempo più mi convinco che è la mia strada.
Non l'ho ancora detto a Roberto. Ho un po' di timore perchè lui non crede in queste cose. Lui ha sempre avuto i piedi ben piantati per terra. Non so da che parte cominciare!!!
L'ho detto invece a mia sorella, che sarà il mio sponsor, e ne era entusiasta!!! Cara Caterina, ti adoro!!!
Insomma, per farla breve: se tutto andrà come deve andare, da ottobre 2015 comincerò a frequentare un corso triennale di Naturopatia, alla fine del quale consequirò un attestato di Naturopata!!!!
Be, come cambiamento non è male, che dite?


Un abbraccio a tutti e tifate per me
Francesca

15 commenti:

  1. Bravissima!!Anche una mia amica lo sta frequentando qui vicino a noi,a Torino,ed è entusiasta!!Ti ammiro!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Bravissima Francesca! È giustissimo seguire i propri sogni..........ti abbraccio<3

    RispondiElimina
  3. Wow, che bella notizia. Dita incrociate perchè tutto vada bene e Roberto sia contento e ti sostenga.

    RispondiElimina
  4. vai! buttati ascolta il tuo cuore la vita è una sola ed è un attimo poi pentirsi di non aver preso la propria strada e sentire di "aver buttato la propria vita" non ti preoccupare delle opinioni altrui la vita è la tua e nessuno nemmeno i famigliari ci possono ostacolare!

    RispondiElimina
  5. ....va dove ti porta il cuore.....un caro saluto ....

    RispondiElimina
  6. Meraviglioso!!!! Bravissima!!!!!

    RispondiElimina
  7. Buttati senza pensarci un minuto di più! Durante il week end è perfetto! Anche una mia amica ha partecipato ad un corso triennale fatto nei fine settimana fuori città e ne è stata entusiasta! Quindi un super in bocca al lupo carissima!

    RispondiElimina
  8. Francesca eccome se tifiamo tutte per te!!! In bocca al lupo per tutto... anche per riuscire a confidare questo tuo sogno a tuo marito, che credo comunque non potrà che appoggiarti perchè la tua passione è sincera e forte!! E seguirla è una delle migliori scelte che potrai mai fare per vivere bene la vita... un abbraccio, tienici aggiornati!

    RispondiElimina
  9. Francesca è una notizia meravigliosa!!! Forse qualcuno non approverà la tua scelta, ma tu devi seguire la tua passione ed ascoltare solo te stessa. Quando mi iscrissi alla scuola di restauro avevo già 28 anni (la maggior parte dei miei compagni ne aveva appena 20, ragazzi freschi di maturità), lasciai un lavoro a tempo indeterminato per fare questa scuola che non sapevo dove mi avrebbe portato. I miei genitori non furono felici di questa decisione, ma era il mio sogno e andai fino in fondo. E oggi riconosco che è stata una delle cose più belle che ho fatto, non per i guadagni, il lavoro, il prestigio e le sicurezze che sono inesistenti, ma per me stessa. In bocca al lupo!!!!

    RispondiElimina
  10. Ciao Francesca
    Non importa quando, a quanti anni, i sogni e i desideri sono quelli che ci sostengono ogni giorno e sono li pronti a prenderti per mano al momento giusto!
    Fai quello che ti dice il tuo cuore
    Un abbraccio
    Chiara-Bergamo

    RispondiElimina
  11. ma qui non si tratta solo di un sogno....qua è la tua vita!
    seguila, questa strada. Buttati. Che poi sai benissimo che non è un buttarsi a vuoto. E' seguire davvero il tuo percorso. Ed è meraviglioso.
    ...ma perchè abbiamo tutte questo percorso di giurisprudenza alle spalle ' Anche a me mancavano 4 esami......e l'idea di terminare mi faceva stare male fisicamente,,,,ed io so bene perchè mi sono iscritta a quella facoltà, con i compagni di corso che , dopo due giorni, arrivavano in giacca e cravatta e la 24 ore.....e a me veniva da piangere......
    Vai, Francesca. Non è solo il cuore che ti ci porta. Sei tu che ti prendi per mano ...
    un abbraccio grande . lela

    RispondiElimina
  12. Ciao Francesca, io credo che abbiamo una sola vita e il dovere verso noi stessi di provare a realizzare i nostri sogni..
    Io sono andata per un periodo da una Naturopata e mi sono trovata benissimo, poi purtroppo, tempo tiranno.. adesso sto dedicando pochissimo tempo a me stessa.
    In bocca al lupo per il tuo sogno, volere è potere e se ci credi ce la farai sicuramente. Silvia

    RispondiElimina
  13. Ciao Francesca, io credo che abbiamo una sola vita e il dovere verso noi stessi di provare a realizzare i nostri sogni..
    Io sono andata per un periodo da una Naturopata e mi sono trovata benissimo, poi purtroppo, tempo tiranno.. adesso sto dedicando pochissimo tempo a me stessa.
    In bocca al lupo per il tuo sogno, volere è potere e se ci credi ce la farai sicuramente. Silvia

    RispondiElimina
  14. Quella sensazione di irrequietezza la provo anch'io da un paio di anni, ma il mio motivo non è perchè non mi piace il mio lavoro, anzi , ma la burocrazia e la politica sbagliata di questo paese l'ha ridotto alla mera produzione di scartoffie burocratiche e di scarico di responsabilità!!! Ti capisco! evadi, evadi... tutta la mia solidarietà e appoggio. E poi la tua passione ti ha portato su una strada interessantissima, ricca di stimoli e chissà che per davvero sia la nuova svolta per il tuo lavoro! In bocca al lupo, cara! e tienici aggiornati! :-)

    RispondiElimina

I commenti sono aperti a tutti ma se ti presenterai mi farai contenta!!!