mercoledì 21 settembre 2016

Nuovo INDEPENDENCE DAY!!!

Guardo il calendario delle lezioni e mi rendo conto che ottobre e novembre sono full!!!
Non ho nemmeno un fine settimana libero. Tra lezioni e un Master di naturopatia Applicata che voglio assolutamente frequentare, i prossimi due mesi mi vedranno sempre a Pordenone nei fine settimana... e allora, quando fare l'INDEPENDANCE DAY d'Autunno???
O.K., niente panico!!! Cambiamo formula!!!
Di I.D. stagionali ne abbiamo già fatti un po' e si rischia alla fine di fare sempre le stesse cose...
Alzo il tiro e vi lancio un'altra sfida...
L' INDEPENDENCE DAY NATALIZIO!!!






La sfida è quella di ideare e preparare un pranzo o una cena natalizia tutta completamente autoprodotta, seguendo le regole della Giornata dell'Indipendenza.
A dicembre ho solo un fine settimana impegnato in Accademia e visto che siamo così a ridosso del Natale mi è venuta questa idea.
Che dite, vi piace???
La data che avrei scelto è DOMENICA 11 DICEMBRE.


Fatemi sapere se l'idea vi piace!
Un abbraccio


Francesca

lunedì 19 settembre 2016

SECONDO ANNO!!!!





Come forse ancora non saprete, questo fine settimana è ricominciata l'Accademia. Essere al SECONDO ANNO è a dir poco strano. Le matricole cominceranno a novembre e la scuola è praticamente tutta nostra e della classe terza, che non sono molti in verità. E mentre l'anno scorso eravamo un po' ignorati, forse anche snobbati, quest'anno quelli che hanno rinnovato l'iscrizione alla seconda (e da 31 siamo passati a 21!!!) si sentono e sono più coinvolti nelle vicende della scuola.
Per fare un esempio, la seconda e la terza, su impulso soprattutto della terza, organizzeranno un GAS per l'acquisto non solo di prodotti biologici e biodinamici ma anche per l'acquisto di libri, materiali per la naturopatia e quant'altro.
Per quanto mi riguarda, sono davvero contenta dei risultati ottenuti. Mi mancano solo tre esami del primo anno, di cui uno solo teorico (Domoterapia e Geobiologia) e due di pratica (Shiatsu 1 e Riflessologia 1). A Novembre darò l'ultimo di teoria che mi manca (e per il momento è l'unico che posso dare!) e prima di Natale vorrei provare a fare Shiatsu. Riflessologia ha una data fissa, quindi non si può scegliere e sarà a marzo!
Abbiamo ricominciato le lezioni con un intero fine settimana dedicato allo Shiatsu e al trattamento dei primi tre dei dodici meridiani principali.
Ieri abbiamo cercato, trovato e trattato i meridiani di Polmone, Intestino Crasso e Stomaco.
La pausa tra la fine delle lezioni e l'inizio del nuovo anno è stata breve, a dire il vero quindi non ho avuto la sensazione di disorientamento che si può avere quando torni in un posto dopo tanto tanto tempo che non lo frequenti più... E' stato come riprendere un discorso interrotto pochi giorni prima. Inoltre ho studiato tutta l'estate, quindi di fatto non ho staccato mai!!!!
La mia famiglia non fa più battutine ironiche sulla mia scelta. Evidentemente si sono resi conto che faccio sul serio!!!
Insomma Amici, si riparte... e non vi so dire quanto sia felice per questo!!!


Un bacione a tutti
Francesca


Vi segnalo questo bel video con il percorso di tutti 12 i meridiani principali.
https://youtu.be/sH5WiNzmwBA

venerdì 16 settembre 2016

Uova di giornata



E' bello avere una vicina che mi fornisce regolarmente meravigliose uova fresche di galline felici!!!!
Ma questo è un altro vantaggio del vivere in campagna!!!
Un abbraccio
Francesca

lunedì 5 settembre 2016

Ultimo giorno di ferie

Oggi ricomincia il lavoro allo Studio Legale.
Quest'anno più che mai questo ritorno mi pesa. Questo lavoro non mi somiglia affatto, lo faccio perché al momento non ho alternative, lo faccio perché è comodo, l'orario mi permette comunque di studiare e di frequentare l'Accademia, ma credetemi se vi dico che fare ingiuntivi, precetti e pignoramenti non è certamente quello che sognavo di fare da bambina!!!
Ieri, ultimo giorno di ferie, ho studiato la mattina ma il pomeriggio mi sono rifiutata di stare chiusa in casa. E allora che fare?
Una cosa che si può fare è andare ad ascoltare la mia amica Monica che tiene una conferenza in un parco presentando il suo libro...








Un'altra cosa che si può fare è chiamare un'altra amica e andare a fare una passeggiata a Cividale...







... e ascoltare l'esibizione di una musicista di strada...







Insomma, niente di speciale. Un pomeriggio rilassante, riposante, tranquillo!!!
Stamattina sono più forte per affrontare questa visione deprimente... (nell'attesa di diventare Naturopata!!!).




Buon lavoro a tutti


Francesca



venerdì 2 settembre 2016

La Quinta Stagione

La fine dell'estate è la stagione della Terra in Medicina Tradizionale Cinese. Si colloca tra il Fuoco, che rappresenta l'estate piena e il Metallo che invece è l'autunno. Questa è in realtà una delle sequenze possibili dei 5 Movimenti, la Sequenza Ciclica.
Vi è poi una Sequenza Cosmologica, che vede la Terra posizionata al centro di un ipotetico cerchio dove oltre al Fuoco (estate) e al metallo (autunno), vi sono anche l'Acqua (inverno) e Legno (primavera). In questo caso la Terra rappresenta il nutrimento delle stagioni, il passaggio dall'una all'altra.
Nella Sequenza Ciclica, detta anche Antropologica, la Terra è la Quinta Stagione.
Ecco, adesso è la Quinta Stagione, quel dolce declinare dell'estate tra le braccia dell'Autunno, quando il caldo allenta la sua presa e i colori della Natura si fanno più sfumati.
L'afa di luglio e di agosto non mi ha invogliato a molte passeggiate, ma in questi giorni fa decisamente più fresco, soprattutto verso sera, e la bellezza di ciò che ho intorno mi spinge ad uscire di nuovo.


Le mele cominciano a prendere colore sugli alberi e anche l'uva è quasi matura. Non manca molto alla vendemmia.


Quando vado a passeggiare Zeus è naturalmente il mio inseparabile compagno ma spesso e volentieri ci segue, flemmatica e tranquilla, anche la piccola Hermione, la mia "gatta da passeggio".


Ho sempre paura di allontanarmi troppo per lei. Di tanto in tanto si arrampica su un albero e poi devo aiutarla a scendere oppure comincia a miagolare forte e allora la prendo in braccio e le risparmio almeno un po' di fatica. Ma sono solo io che ho un "gatto da passeggio" oppure è un'abitudine dei piccoli felini seguire l'amico umano nelle sue escursioni intorno a casa?
Ho individuato un cespuglio di rosa selvatica e tra qualche tempo tornerò a raccogliere le bacche. Non so se farne una marmellata o farle seccare per farmi degli infusi quest'inverno... devo ancora decidere.


Dai, coraggio... l'"ora d'aria" è terminata. Devo rientrare in casa per studiare un po' e preparare la cena, ma prima faccio un salto nell'orto per raccogliere qualche buon frutto della terra.


Sono contenta che sia finalmente arrivata la Quinta Stagione. Non so perchè ma la fine dell'estate mi ha sempre messo addosso una grande energia, una grande voglia di fare.
Tra nove giorni ho gli esami di Erboristeria 1 e Medicina Tradizionale Cinese e sono felice che in quell'occasione rivedrò le mie conpagne di studi e sono felice anche perchè il 17 settembre riprendono le lezioni in Accademia. Dopo aver gettato le basi, scavato le fondamenta del nostro essere Naturopati, quest'anno cominceremo a costruire, mattone su mattone e cominceremo a intuire come sarà il nostro futuro professionale.
Ho preparato un bussolotto. Per il momento ci sono dentro solo 20 Euro ma se io, mese dopo mese, riuscirò a risparmiare qualcosina, forse metterò da parte i soldi per un paio di Masters. Mi piacerebbe fare quello di Erboristeria e quello in Naturopatia Applicata!!!!
La Quinta Stagione porta maggiore introspezione, raccogliemento. E' il cedere dello YANG verso lo YIN, ma per me è una scarica di energia che porta progetti ed entusiasmo.

Nell'attesa della ripresa delle lezioni , della ripresa del lavoro (sono in ferie ancora fino al 5 settembre) e dell'ingresso ufficiale dell'Autunno, mi godo il mio Paradiso e la mia casa immersa nel verde.
Un abbraccio a tutti

Francesca

lunedì 22 agosto 2016

In un attimo...

Il Noce è un albero prezioso: il suo legno è ottimo per fare mobili di pregio e i suoi frutti, buoni e sostanziosi, sono un alimento che sulle nostre tavole non dovrebbe mai mancare.
Albero magico da sempre, il noce veniva piantato davanti alle case per tenere lontane le forze maligne e gli incantesimi cattivi.
Ed eccolo qua il mio bel noce:



Protettore della casa e rifugio per Hermione quando il giovane Zeus, circa un anno fa, le dava continuamente la caccia. Albero centenario, grande, generoso, buono...
E' stato un attimo. Anni e anni per crescere, maturare, dare frutti e poi, in pochi minuti, una eccezionale tempesta di vento, di quelle che non aveva mai dovuto affrontare prima, lo ha letteralmente sradicato...
Il mio bel noce ieri notte è stato portato via dalla furia del vento.
Non potete immaginare nemmeno quanto sia dispiaciuta.
Gli alberi, individui di Natura, sono cari e preziosi al mio cuore tanto quanto lo sono i miei due animali. Oggi sono in lutto!!!
Caro Noce, avevi tanti posti su cui cadere: la casa, il riparo per le automobili, il pollaio, il capanno degli atrezzi o il vecchio cancello... e sei caduto proprio li, sul cancello arrugginito, che comunque prima o poi avremmo dovuto sostituire.
Amico mio, Grazie!!! Ti porterò sempre nel cuore e non potrò più guardare il mio cortile senza sentire la tua mancanza.









ADDIO, AMICO NOCE!!!

Francesca


sabato 13 agosto 2016

Uffa!!!

Sono stanca, sono sola, sono annoiata...
Vorrei essere dappertutto tranne che qui...
Oggi ho le paturnie nonostante sia stata una giornata radiosa e fresca...ma oggi non riesco a godere nemmeno di questo!
Ho studiato poco una materia che per il momento non riesco a capire (Medicina Tradizionale Cinese)... ho chiuso il libro sbuffando e sbuffando sono scesa in cucina...
Oggi vorrei essere su una spiaggia e affondare i piedi nella sabbia calda... vorrei sentire il rumore del mare e i richiami dei gabbiani... vorrei vestirmi di banalità e passeggiare guardando le vetrine tutte uguali delle città di mare...
Uffa....
Oggi proprio non ci sono!!!!
Ho bisogno di amici, di risate, di una chitarra che suona, di un buon bicchiere di vino rosso sotto le stelle... ho una voglia assurda di grigliata di pesce!!!
Mi manca l'Accademia, mi mancano i miei compagni, mi manca la loro allegria...
Accidenti, mi mancano pure i proff...
Oggi vorrei essere in una baita di montagna a respirare l'aria resinosa del bosco e ascoltare il silenzio dell'aquila... vorrei cenare in una stube profumata o in riva a uno di quei laghetti preziosi con l'arietta fresca che quasi ci vuole un golfino...
Uffa....
Oggi proprio non ci sono!!!
Sono talmente demoralizzata che non metto nemmeno le immagini!!!!!! Uffa!!!

Francesca

mercoledì 3 agosto 2016

Ricette estive e indipendenti!!!

L'autoproduzione è la vera rivoluzione. L'autoproduzione è una grande idea sovversiva. È sovversiva persino all'interno di quelli che si considerano culturalmente i sovversivi, perché prima o poi la dovrete piantare di parlare e basta, dovrete ficcare nella terra quelle manine che conoscono solo la tastiera e piantarvi il vostro cibo! [Scappo dalla città. Manuale pratico di downshifting, decrescita, autoproduzione, Grazia Cacciola]


Rubo dal blog di PolePole questa frase di Grazia Cacciola dal suo libro "Scappo dalla città" che a suo tempo è stato per me fonte di ispirazione per scappare davvero dalla città... non solo in sogno!!!
Sono passati già cinque anni dalla "Grande Fuga" e non c'è stato un solo giorno in cui ho pensato "Ma chi me l'ha fatto fare" oppure in cui ho rimpianto il rumore, lo smog, la confusione, gli stimoli (certo, anche quelli), i negozi, le luci... Ancora oggi, dopo cinque anni, mi incanto davanti al cielo, al colore sempre cangiante del bosco, ai suoni della natura e ai regali che mi fa... come il cerbiatto che brucava nel mio prato, qualche giorno fa, all'alba!!! Nulla, credetemi, nulla vale di più!!!
Detto questo, ecco le segnalazioni dei partecipanti a questa edizione dell'INDEPENDENCE DAY Summer Edition.


Comincio proprio con PolePole, che ha coinvolto nella giornata dell'Indipendenza Alimentare anche i vicini di casa. Brava, è questo lo spirito giusto!!!




Ecco il link del post ( http://ilcircolovizioso08.blogspot.it/2016/08/indipendence-day-summer-edition-ancora.html#comment-form ) dove troverete le sue riflessioni e le sue ricette.
Polepole ci alletta con le sue OLIVE PICCANTI, il PAN CONDITO A MODO MIO e la TORTA DI RICOTTA E MIELE AL PROFUMO DI SALVIA.
Purtroppo non ci sono altre foto delle sue leccornie perché il telefono ha fatto i capricci e le ha cancellate!!! Peccato davvero perché l'unica foto che ci è pervenuta è bella, colorata, sfiziosa e invitante.


Passiamo ad una fedelissima dell'ID, La Pitti del blog "Sotto al ciliegio".




Ecco qui i link dei suoi due post dedicati ( https://sottoalciliegio.wordpress.com/2016/07/26/__trashed/ e https://sottoalciliegio.wordpress.com/2016/07/24/porridge-tiramisu-alle-pesche/).
La Pitti ci alletta con un piatto colorato e fresco, come quello della foto. E' un piatto che non ha un nome speciale e non saprei sinceramente come chiamarlo!!! Ma al di la del nome, i colori di questa preparazione sono incantevoli.
Poi ci viene proposto anche un dolce: il PORRIDGE "TIRAMISU'" ALLE PESCHE.




Non lasciatevi ingannare dal nome; non ha nulla a che fare con il classico "Tiramisu'"!!!
E' un piatto sicuramente più fresco e leggero.
Grazie davvero di cuore di avere partecipato e ti aspetto anche alla prossima edizione, naturalmente!!!


E infine, per concludere questa breve carrellata, ecco l'ID proposto dal blog "Nella classe arancio". Ecco qui il link del post ( http://a-r-a-n-c-i-o.blogspot.it/2016/07/independence-day-24-luglio-2016.html.).
Ecco che ci viene proposto un semplicissimo e colorato PESTO DI CAROTE per condire la pasta e una sorprendente quanto curiosissima LASAGNA DI PANE CARASAU E VERDURE.




Questa lasagna la voglio provare!!! Mi attira moltissimo!!! I suoi colori e immagino anche i profumi... non riesco a resistere!!!!


Ecco anche la segnalazione dell'ID di Giorgia, la dolcissima Giorgia del blog "Laboratorio Oltremare".
Ecco cosa ci viene proposto. Per la colazione una bellissima CIAMBELLA tipo Torta Paradiso ma senza burro e profumata di limone. Per il pranzo dei bellissimi GNOCCHETTI CON PESTO DI RUCOLA E GORGONZOLA (solo a pronunciare il nome mi viene l'acquolina!!!) e per la cena dei CROSTONI DI PANE RUSTICO ALLA MEDITERRANEA.




Ecco qui il link del post di Giorgia ( http://laboratorioltremare.blogspot.it/2016/07/independence-day-edizione-estate.html ) dove troverete altre foto e le ricette.
Grazie Giorgia per avere partecipato e spero di rivederti anche alle prossime edizioni!!!




Bene, fra qualche giorno posterò anche il mio ID... che è stato molto semplice e assolutamente indipendente e contemporaneamente segnalerò anche la nuova data per L'INDEPENDENCE DAY AUTUMN EDITION.


Un bacio a tutti e a presto


Francesca

martedì 26 luglio 2016

Aspetto le vostre segnalazioni....





Per questa volta farò diversamente. La segnalazione del mio ID la farò per ultima.
Prima attendo i vostri contributi.
Avete partecipato all'Independence Day Summer Edition?
Cosa avete cucinato?
Fatemi sapere che poi pubblicherò i vostri contributi sul blog.
Vi aspetto... pochi o tanti non ha importanza!!!
Un abbraccio grande


Francesca

giovedì 21 luglio 2016

Il tempo è volato... ed è stato un bel tempo!!!

Nonostante alcuni piccoli problemi, nonostante cambiamenti recepiti ma mal digeriti, nonostante alcuni piccoli attriti con alcune compagne, sono felicissima della mia scelta e la rinnoverei senza esitazioni.
Un anno è passato, un anno faticoso, stimolante, energetico, di cambiamento e anche di stravolgimento... e non mi pare vero che sia già passato.
Siamo partiti in 32, probabilmente il prossimo anno ci ritroveremo in 24-25, forse meno, dipende dalle decisioni che alcuni miei compagni prenderanno quest'estate. Ma li capisco: l'Accademia di Naturopatia non è facile, per niente!!!
Comunque, sabato e domenica abbiamo avuto le ultime lezioni e poi la sera siamo andate tutte (o quasi) fuori a cena.


Ecco, quella che sarà probabilmente la Seconda del prossimo anno! Tutte donne, gli uomini li abbiamo persi lungo il percorso...
Buona estate ragazze... ci rivedremo l'11 settembre!!!
Vi abbraccio tutte con Amore

Francesca