lunedì 9 gennaio 2017

Un piccolo aiuto!

Che freddo che fa in questi giorni!
La mattina accendo la macchina un quarto d'ora prima di uscire ma questo tempo non è sufficiente né a sbrinare il parabrezza né a scaldare un pochino la macchina prima di partire!!!
Brrrr..... Penso agli animali che vivono all'aperto, che soffrono il freddo e non trovano un gran che da mangiare in questo periodo.
Ecco allora una piccola, semplice idea per aiutare i nostri amici uccellini: il DISCO DI SEMI!!!
L'idea non è nuova, l'avevo già realizzata qualche tempo fa, ma ve la ripropongo perché mi sembra assolutamente il tempo giusto per farlo!
E' molto semplice: prendi i semi che hai in casa, di qualsiasi tipo, e mescolali con un po' di burro fuso, giusto quello che basta a tenere insieme i semini una volta che si sia rappreso. Io ho usato semi di lino, miglio e semi di girasole. Metti i semi in un piccolo recipiente (io ho usato una piccola coppiglia, ricordandoti di farci passare in mezzo un pezzo di spago.




Schiaccia con un cucchiaino il composto in modo che si accorpi per bene e poi riponi al fresco per un certo periodo. Quando il burro si è indurito, conferendo consistenza al composto, estrai la formina...




... e appendila ad una pianta in giardino o sul balcone.
Gli uccellini prima o poi si accorgeranno della tua formina e saranno molto contenti di poter beccare i semini.




Un altra piccola cosa che possiamo fare è lasciare bricioline di pane sui davanzali delle finestre... e naturalmente far entrare in casa i nostri amici a quattro zampe!!!
Se fa freddo per noi, fa freddo anche per loro!!!
Vi abbraccio forte e vi mando un caldo abbraccio


Francesca

10 commenti:

  1. La tua proposta per un ristorante all'aperto per uccellini mi piace e la terrò presente nel caso arrivasse la neve in città. Il freddo durerà ancora qualche giorno, poi rallenterà la morsa, per fortuna.
    Giorni fa, andando a spasso col cane, ho incontrato un pettirosso, una piccola pallottolina impavida che non ha avuto timore di noi... anche il cane si è fermato a guardarlo e lui ci ha zampettato attorno, prima di volare via. Mi piace pensare che volesse fare amicizia... Ciao.

    RispondiElimina
  2. Complimenti bellissimo post e blog molto interessante! Ti seguo!
    http://marycosmesi.blogspot.it

    RispondiElimina
  3. Il mio balcone è sempre pieno di semi e briciole..Ed arrivano, sai? Arrivano a mangiare, Tortorella, passeri timidi e persino le gazze, che in questo periodo ce ne sono un sacco.
    Un abbraccio
    Lela

    RispondiElimina
  4. hai avuto una bellissima idea. io tutti gli anni porto le coperte in canile. quest'anno il freddo davvero ha superato gli altri anni.
    a presto
    ciao
    isa

    RispondiElimina
  5. Fa ancora un gran freddo ma per fortuna qui non ha nevicato, anzi non cade una goccia d'acqua dal cielo da più di un mese.
    Ringrazio le persone che hanno lasciato un commento per la prima volta: BENVENUTE!!! Grazie Isabella e grazie Mary. Spero che continuerete a seguirmi. Vi abbraccio
    Francesca

    RispondiElimina
  6. Che bella idea con il burro! Io spargo dei semini in terrazza; ogni mattina controllo e sono spariti. Gli uccelli vengono a mangiarli la mattina presto, quando non c'è la cagnetta in giro.
    Ciao e buon anno!

    RispondiElimina
  7. ....ogni volta che vado a scrollare la tovaglia in giardino penso a questa tua bellissima idea e alle bellissime immagini ....Io cerco di essere generosa con le briciole sulla tovaglia ....Quanto sono belli quei pettirossi che gironzolano nel giardino infreddoliti....!!! Buona serata!!!

    RispondiElimina
  8. Non l'avevo fatto gli altri anni perché Hermione ne approfittava per cacciare, ma visto che quest'anno purtroppo la mia micina non c'è più, ho ripreso ad appendere i dischi di semi agli alberi.
    Qui oggi piove, erano settimane che non accadeva. per fortuna non nevica ma continuerò a fare i dischetti e a mettere bricioline sui davanzali.
    Un abbraccio
    Francesca

    RispondiElimina
  9. Brava Francesca! Io metto sempre in terrazza le palline di semi che si trovano nei negozi di animali e vedo spesso cinciarelle/cinciallegre e pettirossi...!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Grazie!! Stavo cercando una soluzione semplice per sfamare ospiti pennuti, ho un balcone esposto al vento e questa è la soluzione!! Susanna di "Effetto Yoga"

    RispondiElimina

I commenti sono aperti a tutti ma se ti presenterai mi farai contenta!!!